• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    50 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    elaborata

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gnocchi ripieni alla marchigiana

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per la pasta:
    1 kg di patate
    200 g di farina
    100 g di parmigiano
    3 uova
    20 g di burro
    Per il ripieno:
    100 g di carne di manzo
    100 g di carne di maiale
    30 g di prosciutto crudo in 1 fetta
    100 g di petto di pollo
    50 g di parmigiano grattugiato
    0,5 dl di olio extravergine di oliva
    1 pizzico di noce moscata
    2 uova
    Per il condimento:
    600 g di buon ragù di carni miste (pollo e manzo)
    100 g di parmigiano grattugiato
    sale

    1) Tagliate le carni a dadini (foto), mettete tutto in una casseruola con l'olio extravergine e fate rosolare a fuoco
    dolce, mescolando ogni tanto.
    Lasciate raffreddare, poi passate il tutto al tritacarne due volte.
    2) Versate il trito in una ciotola, unite il parmigiano e un pizzico di noce moscata. Incorporate le uova, uno alla volta
    (foto), e amalgamate molto bene il composto per il ripieno.
    Lessate le patate con tutta la buccia, sbucciatele ancora calde e schiacciatele con lo schiacciapatate. Raccogliete il
    passato sulla spianatoia.
    3) Setacciate la farina e unitela alle patate (foto) con il parmigiano. Aggiungete le uova e il burro e lavorate a fondo.
    Staccate un pezzo di impasto, arrotolatelo sulla spianatoia infarinata per ottenere un cilindretto e tagliatelo a
    pezzetti lunghi 3 cm. Continuate fino a esaurire l'impasto. 4 -
    4) Schiacciate i pezzetti di pasta e riempiteli con una noce di ripieno. Quindi richiudeteli in modo da ottenere tante
    palline (foto).
    Scaldate il ragù e lessate gli gnocchi in abbondante acqua salata bollente. Scolateli non appena vengono a galla e
    versateli nella terrina. Conditeli con il ragù e il parmigiano e mescolateli con delicatezza. Serviteli subito caldissimi.
    Riproduzione riservata