Gnocchi di zucca al rosmarino

5/5
  • Procedura 1 ora 10 minuti
  • Cottura 10 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi di zucca al rosmarino


    invia tramite email stampa la lista

    2 kg di zucca
    250 g di farina
    un uovo
    un rametto di rosmarino
    5-6 cucchiai di grana
    70 g di burro
    sale, pepe

    1) Sbucciate la zucca, tagliatela a fette e cuocetela in forno caldo a 180°, coperta con un foglio di alluminio, per mezz'ora,
    finché sarà tenera. Passatela al passaverdura con disco medio e fatela intiepidire (se è acquosa, fatela scolare in uno
    scolapasta per qualche ora).
    2) Salate il composto ottenuto, unite l'uovo, una macinata di pepe e quasi tutta la farina e impastate velocemente su una
    spianatoia, aggiungendo, se necessario, ancora farina. Lasciate riposare l'impasto per 3-4 minuti.
    3) Dividete l'impasto a pezzetti, passateli man mano sulla spianatoia infarinata in modo da ottenere tanti bastoncini, tagliateli
    a tronchetti di 2 cm e schiacciateli sull'apposito rigagnocchi (o su una grattugia o una forchetta).
    4) Tritate il rosmarino e rosolatelo per qualche istante in una padella con il burro. Cuocete gli gnocchi in abbondante acqua
    salata, scolateli con un mestolo forato appena salgono a galla e fateli insaporire nella padella. Spolverizzateli infine con il
    formaggio e servite.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata