Gnocchi di zucca

5/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi di zucca


    invia tramite email stampa la lista

    1) Tagliate a pezzi 1000 kg di zucca già pulita da semi e i filamenti, sbucciatela e cuocetela in forno a 200° C per 30 minuti ricoperta con carta d'alluminio. Passatene poi la polpa in un setaccio o in un passaverdura. Potete anche lessarla in acqua bollente salata: in questo caso appena la zucca risulta tenera scolatela e lasciatela asciugare sopra un telo. Poi mettetela in una casseruola antiaderente senza condimento e fatela asciugare su fuoco basso, mescolando.

    2) Attende che la purea di zucca si raffreddi quindi mescolatela con 200 g di farina, una presa di sale, una abbondante macinata di pepe e 1 uovo intero (se necessario non abbiate problemi ad aggiungere ancora un po' di farina). Fate riposare l'impasto coperto da un telo da cucina per 5 minuti quindi formate degli gnocchi irregolari con le mani infarinate. Per prima cosa dividete l'impasto a pezzetti formando dei cilindretti di circa 1 cm di diametro, poi tagliateli a pezzi di circa 2 cm e, a piacere, passateli su una forchetta per rigarli.

    3) Cuocete gli gnocchi di zucca in abbondante acqua salata portata al limite dell'ebollizione. Fateli cuocere solo per qualche minuto e scolateli appena vengono a galla deponendoli in un'ampia ciotola.

    4) Condite gli gnocchi di zucca con il condimento che preferite. Il classico è burro e salvia: per prepararlo vi basterà rosolare 60 g di burro con 5-6 foglie di salvia, versatelo sugli gnocchi e completate con un paio di cucchiai di parmigiano o grana grattugiato. Per dare un tocco di sapore in più agli gnocchi al burro fuso provare a spolverizzali con amaretti sbriciolati finemente o con pezzetti di canditi tritati (cedro, arancia, ciliegia) da aggiungere all'ultimo momento. Potete anche cospargerli con un trito di erbe aromatiche oppure condirli con gorgonzola fuso e mascarpone. Cliccate qui per scoprire altre 10 idee sfiziose per portare in tavola gli gnocchi di zucca fatti in casa.


    Un'ultima cosa: gli gnocchi di zucca possono anche essere preparati senza uova, per seguire per esempio un regime alimentare vegano. Una volta ottenuta la purea di zucca unite 5 cucchiai di fecola di patate e una presa di sale, mescolate bene poi formate i vostri gnocchi di zucca senza uova e deponeteli su un piano infarinato.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata