• Procedura
    30 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    6
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gelato di Parmigiano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione



    200 g di Parmigiano Reggiano grattugiato
    4 dl di panna fresca
    3 ravanelli
    6 crostini di pane
    pepe

    1) Versate il Parmigiano grattugiato direttamente in una ciotola d'acciaio, incorporate la panna aggiungendola poco per volta e amalgamatela con cura mescolando con una frusta fino a ottenere un composto liscio senza grumi.
    2) Portate a ebollizione l'acqua in una pentola del diametro appena superiore a quello della ciotola d'acciaio; sistematevi la ciotola e cuocete a bagnomaria continuando a mescolare finché il Parmigiano risulta completamente sciolto e il composto omogeneo e cremoso; insaporite con il pepe macinato al momento e mescolate.
    3) Versate la crema in un contenitore di vetro non troppo alto e trasferite in frigorifero a raffreddare per tutta la notte. Se disponete di una macchina per il gelato, versate la crema nell'apposita vaschetta e confezionate il gelato seguendo le
    istruzioni dell'apparecchio.
    4) Lavate i ravanelli, asciugateli e affettateli sottilmente. Servite il gelato di Parmigiano a palline sui crostini di pane, decorate con le fettine di ravanello e spolverizzate di pepe macinato al momento.

    Riproduzione riservata