Idee in cucina

Gelato allo yogurt senza panna

4/5
  • Procedura 20 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gelato allo yogurt senza panna


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Per preparare il gelato allo yogurt senza panna per prima cosa montate a neve molto ferma 1 albume d'uovo.

    2) Mescolate 500 g di yogurt bianco magro e 2 cucchiai di miele liquido, quindi incorporate delicatamente l'albume montato e trasferite il mix nella gelatiera.

    3) Quando il gelato allo yogurt sarà compatto e cremoso, trasferitelo in freezer, coperto, per 1 ora.

    Potete servire il vostro gelato allo yogurt senza panna al naturale (sarà uno sfizioso dolce light) oppure accompagnato con frutta secca, miele e una macedonia di frutta

    Sbucciate 1 pesca nettarina maura ma soda e 1 mela verde, lavate 2 albicocche e tagliate tutti i frutti a fettine. Riuniteli in una ciotola con 150 g di frutti di bosco e irrorate con il succo di 1 limone filtrato. Dividete la macedonia in 4 coppette e decorate con foglie di menta. Nel frattempo scottate 50 g di pistacchi in acqua bollente, passateli in un telo per eliminare le pellicine, sminuzzateli con il batticarne e cospargeteli sul gelato allo yogurt con 2 cucchiai di miele d'acacia. Servite tutto insieme.


    Un dessert sfizioso da gustare anche quando si è a dieta. Il gelato allo yogurt senza panna è un dolce fresco e leggero, una soluzione perfetta per concludere il pasto o per una piacevole merenda durante una calda giornata. Il miele al posto dello zucchero lo rende una alternativa sana anche per chi è a dieta. Ecco altre 9 ricette ultra light. 

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata