Gateau fondant alle pere

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Cottura 40 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gateau fondant alle pere


    invia tramite email stampa la lista

    Il gateau fondant alle pere è un dolce molto goloso, dove questo frutto fa da padrone. Siamo soliti assaporare il gateau in versione salata, ma oggi rimarrai stupito di quest'alternativa dolce e sfiziosa, un dessert molto morbido e particolare.

    • 1 Frulla gli ingredienti per la pasta. Lava e asciuga 1 limone non trattato, quindi grattugia la scorza. Scalda il forno a 200°. Setaccia 60 g di farina 00 con 1 cucchiaino di lievito per dolci in una ciotola abbastanza capiente. Aggiungi 100 g di zucchero semolato e 60 g di quello a velo setacciato, 2 uova, la scorza del limone grattugiata, 3 cucchiai di latte e 30 g di burro fuso. Miscela il tutto con la frusta elettrica fino a ottenere un composto molto liscio e omogeneo.
    • 2 Affetta le pere e inforna. Taglia 1 kg di pere Williams mature ma sode a metà nel senso della lunghezza, sbucciali ed elimina i torsoli e i semi. Riducili quindi a lamelle sottili con la mandolina e incorporali al composto preparato. Versa il tutto in uno stampo rotondo di 22-24 cm di diametro oppure in uno rettangolare di 18x24 cm imburrato e poi foderato con carta da forno (in questo modo la carta resterà aderente allo stampo). Cuoci in forno per 20 minuti.
    • 3 Cuoci per la seconda volta. Sguscia l'uovo rimasto e amalgamalo a 130 g di zucchero semolato e a 120 g di zucchero a velo vanigliato non ancora utilizzati. Aggiungi 30 g di burro fuso rimasto e il rum, quindi sbatti con una forchetta. Versa la pastella appena preparata sul dolce semicotto e cuocilo ancora per 20 minuti, sempre a 200°, finché la superficie apparirà dorata.
    • 4 Lascia riposare il gateau per una decina di minuti e servilo ancora tiepido.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata