Garganelli (pasta all’uovo)

Foto
5/5

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Garganelli (pasta all’uovo)


    invia tramite email stampa la lista

    Setacciate 400 g di farina sulla spianatoia, fate la classica fontana e rompetevi al centro 4 uova, lavorandole con
    una forchetta per amalgamarle. Aggiungete un po' di sale e 1 cucchiaio di olio extravergine e iniziate a mescolare
    uova e farina.
    Lavorate a lungo con le mani fino a ottenere un impasto sodo e omogeneo. In questa fase ripiegate più
    volte la pasta su se stessa, battendola sulla spianatoia. Al termine, modellate una palla e lasciatela riposare coperta
    per 30 minuti a temperatura ambiente.
    Stendete l'impasto in una sfoglia non troppo sottile e tagliatela a quadratini
    di 3-4 cm di lato. Appoggiate un quadratino per volta sull'apposito pettine e, premendo con un bastoncino, fatelo
    arrotolare attorno a quest'ultimo. Sigillate i bordi del rotolino con le dita e sfilatelo. Preparate così tanti
    garganelli.
    Lessate la pasta in abbondante acqua bollente salata. Scolatela bene al dente e conditela con un ragù o
    un sugo di verdure miste (carote, sedano, zucchine e asparagi).

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata