Garganelli alla romagnola

  • Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Garganelli alla romagnola

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    Per la pasta:
    400 g di farina
    4 uova
    3 cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato
    noce moscata
    sale
    Per condire:
    250 g di salsiccia
    una tazza di salsa di pomodoro casalinga
    una cipollina
    mezzo bicchiere di Albana di Romagna (o altro vino bianco secco)
    parmigiano reggiano grattugiato
    olio extravergine d'oliva

    1 Preparare la pasta. Raccogliete sulla spianatoia la farina, fate al centro la fontana, unite un pizzico di sale, una grattata di noce moscata e il formaggio; sgusciatevi le uova, impastate gli ingredienti e continuate a lavorare fino a ottenere una pasta liscia e compatta.
    2 Tagliare le sfoglie. Stendete la pasta con l'apposita macchina a rullo in sfoglie dello spessore di un paio di mm, poi tagliatele a quadrati di circa 4 cm di lato, usando una rotella tagliapasta a bordi lisci; allargateli sulla spianatoia e copriteli con un telo per evitare che si secchino.
    3 Preparare i garganelli. Mettete su l"pettine" per garganelli, sistemandoli diagonalmente, 2 quadratini di sfoglia. Appoggiate l'apposito bastoncino sull'angolo esterno dei quadratini e fatelo scorrere con una leggera pressione, in modo che la pasta si arrotoli.
    4 Sfilarli dal bastoncino. Premete con la punta delle dita sul punto di unione della pasta in modo da ottenere dei maccheroncini rigati ben sigillati. Man mano che sono pronti sfilate delicatamente i garganelli dal bastoncino e sistemateli, un po' distanziati, sulla spianatoia.
    5 Rosolare la salsiccia. Fate soffriggere la cipollina tritata finemente in una larga padella con 3 cucchiai di olio, unite la salsiccia spellata e ridotta a pezzetti e fatela rosolare, mescolando con un cucchiaio di legno; spruzzatela con il vino e lasciatelo
    evaporare a fuoco vivo.
    6 Cuocere e condire la pasta. Lessate i garganelli in acqua bollente salata, scolateli al dente e uniteli alla salsiccia, versatevi sopra la salsa di pomodoro calda, mescolate rapidamente e togliete dal fuoco. Trasferite la pasta su un piatto da portata caldo e spolverizzatela con il parmigiano.
    Riproduzione riservata