• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Gamberi in crosta di patate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    - 16 gamberi di media grandezza
    - 200 g di patate grandi a pasta gialla
    - 1 bicchiere di olio extravergine di oliva
    - 1 rametto di rosmarino
    - 30 g di zenzero
    - 1 cucchiaino di cannella in polvere
    - sale
    - pepe


    La ricetta in 5 mosse
    1) Pelate lo zenzero, passatelo al mixer, insieme agli aghi di rosmarino lavati, e trasferite il tutto in una ciotola. Aggiungete la cannella e un pizzico di pepe. Con un cucchiaio di legno mescolate gli ingredienti con cura, fino a ottenere un composto omogeneo.
    2) Sgusciate i gamberi, sfilate il budellino scuro, sciacquateli con cura e immergeteli, uno per volta, in un piatto dove avrete messo la metà dell'olio extravergine e le spezie.
    3) Passate poi i gamberi nel composto, fino a quando ne saranno ricoperti, e lasciateli riposare per 10 minuti.
    4) Sbucciate le patate e affettatele molto sottili utilizzando la mandolina. Prendete un gambero allo zenzero e chiudetelo in una fetta di patata, fissandola con uno stecchino. Ripetete l'operazione con tutti i crostacei.
    5) Mettete l'olio rimasto in una padella, portatelo a temperatura molto elevata, immergetevi i gamberi così racchiusi e friggeteli fino a quando risulteranno dorati. Scolateli su un foglio di carta assorbente, salate e servite il piatto ben caldo.

    Tocai friulano Conte d'Attimis-Maniago

    Buono a sapersi
    La mandolina (o affettaverdure) serve per tagliare le verdure molto sottili. Ha una lama liscia di acciaio inossidabile, fissata al
    centro di una piastra di acciaio.
    Riproduzione riservata