Idee in cucina

Galani al forno al profumo di grappa

4/5
  • Procedura 45 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Galani al forno al profumo di grappa


    invia tramite email stampa la lista

    I galani al forno sono una alternativa leggera alla versione fritta ma che mantengono comunque tutta la loro fragranza e bontà. Sono conosciuti anche con altri nomi: crostoli, lattughe, chiacchiere, sfrappole, bugie, nastri... tutti sinonimi attribuiti a questi dolci caratteristici del carnevale. Questi dolcetti tipici di questo periodo, sono un perfetto fine pasto, ma anche una merenda leggera e golosa. La sempre maggiore richiesta, ne ha permesso la diffusione e ora si possono trovare nei supermercati, nei bar o pasticcerie ma non c'è nulla di meglio che prepararli in casa e aggiudicarsi così una versione ancora più salutare. Una ricetta veloce, facile da fare che vi delizierà.


    Preparazione

    1) Preparate un impasto con 500 g di farina 00, 40 di zucchero semolato, 50 g di burro, 4 uova, la scorza di 1 limone, 1 bustina di lievito per dolci e 1 bicchierino di grappa.

    2) Dividete l'impasto in 5-6 pezzi e stendeteli con il matterello in rettangoli di 3 mm di spessore. Create tanti rettangoli di 10x6 cm e praticate dei tagli interni paralleli.

    3) Mette i galani, man mano, su placche foderate con carta da forno bagnata e strizzata e cuocete in forno già  caldo a 180° per 15 minuti. Spolverizzate con zucchero a velo.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata