Idee in cucina

Frullato di frutta alla curcuma

4/5
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frullato di frutta alla curcuma


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Sbucciate 1 mela golden, 2 pere e 1 banana e tagliatele grossolanamente. Spremete 1 limone per ricavarne il succo.

    2) Frullate la frutta prepararata con il succo del limone, aggiungendo 1/2 bicchiere di acqua, qualche cubetto di ghiaccio, e, poco prima di spegnere il frullatore, una presa abbondante di curcuma.

    3) Spolverizzate la superficie del frullato di frutta con altra curcuma a piacere e gustate immediatamente. Il succo di limone oltre ad essere ricco di vitamina C serve a non far annerire la frutta, ma ricordate che questo beverone va comunque consumato subito per evitarne l'ossidazione.


    Gustoso, fresco e dissetante: il frullato di frutta alla curcuma è un vero e proprio concentrato di virtù naturali che unisce le proprietà della curcuma a quelle di mele, pere, banane e limoni. La curcuma, una pianta asiatica di cui si utilizza la radice lievemente aromatica, è deliziosa su legumi, verdure e cereali e grazie al suo potere antinfiammatorio fa bene al fegato. In più, rinforza il sistema immunitario. Da provare, a sorpresa, anche negli impasti dei biscotti.

    di DONNA IN FORMA Riproduzione riservata