frullato-di-frutta

Frullato di frutta alla curcuma

  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Frullato di frutta alla curcuma

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Frullato di frutta alla curcuma

    La trovi anche su:

    Preparazione

    1) Sbucciate 1 mela golden, 2 pere e 1 banana e tagliatele grossolanamente. Spremete 1 limone per ricavarne il succo.

    2) Frullate la frutta prepararata con il succo del limone, aggiungendo 1/2 bicchiere di acqua, qualche cubetto di ghiaccio, e, poco prima di spegnere il frullatore, una presa abbondante di curcuma.

    3) Spolverizzate la superficie del frullato di frutta con altra curcuma a piacere e gustate immediatamente. Il succo di limone oltre ad essere ricco di vitamina C serve a non far annerire la frutta, ma ricordate che questo beverone va comunque consumato subito per evitarne l'ossidazione.


    Gustoso, fresco e dissetante: il frullato di frutta alla curcuma è un vero e proprio concentrato di virtù naturali che unisce le proprietà della curcuma a quelle di mele, pere, banane e limoni. La curcuma, una pianta asiatica di cui si utilizza la radice lievemente aromatica, è deliziosa su legumi, verdure e cereali e grazie al suo potere antinfiammatorio fa bene al fegato. In più, rinforza il sistema immunitario. Da provare, a sorpresa, anche negli impasti dei biscotti.

    Riproduzione riservata