Idee in cucina

Frittata con salsiccia sbriciolata alla sarda

5/5
  • Procedura 25 minuti
  • Cottura 15 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittata con salsiccia sbriciolata alla sarda


    invia tramite email stampa la lista
    Frittata con salsiccia sbriciolata alla sarda
    La trovi anche su:

    Facile, veloce, sfiziosa: la frittata è il secondo ideale da preparare quando si ha poco tempo a disposizione per cucinare ma non si vuole rinunciare al gustoso. In questa ricetta tipica della cucina sarda poi, l'aggiunta della salsiccia rende il piatto ancora più delizioso. Da abbinare in semplicità con una insalata songino condita con poco olio extravergine d'oliva, sale e limone.

    Preparazione

    1) Spellate 500 g di salsiccia di maiale e sbriciolatela. Sgusciate 8 uova in una ciotola e sbattetele con un pizzico di sale.

    2) Scaldate 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva in una padella unite la salsiccia e rosolatela in modo che diventi croccante. Quindi aggiungete 20 g di burro e mescolate finché si sarà completamente sciolto. È il momento di unire anche le uova sbattute e mescolare velocemente.

    3) Lasciate cuocere la frittata alla salsiccia a fuoco moderato e a tegame coperto fino a quando si sarà rappresa sul fondo, quindi giratela con l'aiuto di un coperchio e completate la cottura sull'altro lato.

    4) Fate scivolare la frittata su un piatto di portata e tagliatela a piacere a quadrotti. La frittata sarda con salsiccia sbriciolata è ottima sia calda che tiepida o fredda.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata