Frittata con gambi di porcini

4/5
  • Procedura 40 minuti
  • Cottura 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Frittata con gambi di porcini


    invia tramite email stampa la lista
    Frittata con gambi di porcini
    La trovi anche su:

    1) Staccate i cappelli dai gambi dei funghi, ruotandoli lentamente e con delicatezza. Usate i cappelli per un'altra ricetta, che preparerete la sera in casa con la tavola apparecchiata. Eliminate la parte terrosa dei gambi con un coltellino, poi raschiateli con la lama e puliteli con carta da cucina inumidita. Tagliateli a fettine non troppo sottili e tritateli grossolanamente. Puoi usare le cappelle per un'altra ricetta.

    2) Fate dorare l'aglio tritato con poco olio in una larga padella. Unite i gambi, salateli e rosolateli per 4-5 minuti a fuoco vivo. Trasferiteli in una ciotola e fateli raffreddare. Aggiungete ai funghi il formaggio, le uova, 1 pizzico di sale e pepe e l'erba cipollina tagliuzzata.

    3) Foderate uno stampo di 20 cm di diametro con carta da forno bagnata e strizzata e cuocete in forno già caldo per 20 minuti. Sfornate la frittata al forno e lasciatela raffreddare. Tagliatela a spicchietti e portatela in tavola o mettetela in un contenitore per il trasporto.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata