Filetto di maiale alle mele

  • Procedura
    35 minuti
  • Cottura
    20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Filetto di maiale alle mele

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    600 g di filetto di maiale
    8 fettine di pancetta tagliata a fettine sottili
    2 mele rosse non trattate
    1 spicchio d'aglio
    1 rametto di mirto
    1/2 bicchiere di vino bianco
    30 g di burro
    2 cucchiai di zucchero
    sale e pepe

    1 Prepara la carne. Suddividi il filetto, in modo da ricavare 8 nocette (così si definiscono le fettine di forma ovale della fesa o della noce, simili ai tournedos di filetto di manzo) di 3-4 cm di spessore. Avvolgi ciascuna nocetta con una fettina di pancetta, tutt'intorno, e fermala con spago da cucina. Fai rosolare la carne in una larga padella antiaderente con metà burro, 1 rametto di mirto e lo spicchio di aglio, spellato.
    2 Cuoci le mele. Lava bene la buccia delle mele , strofinandola ed eliminando eventuali etichettine di carta. Asciugale e, senza sbucciarle, tagliale a fettine di 1/2 cm di spessore in senso orizzontale, partendo dal centro della mela. Sciogli il burro rimasto in un'altra padella, unisci lo zucchero e rosola le fettine di mela (elimina il picciolo e la base) fino a dorarle appena
    3 Completa e servi. Aggiungi le fettine di mela alla carne nella prima padella e irrora il tutto con il vino; regola di sale e pepe, metti il coperchio e cuoci per altri 10 minuti. Suddividi nei piatti individuali (2 nocette per porzione) e decora, a piacere, con rametti di mirto.
    Riproduzione riservata