• Procedura
    1 ora
  • Cottura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Filetto di maiale al mirto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    650 g di filetto di maiale
    400 g di uva nera
    5 rametti di mirto
    mezzo bicchiere di vernaccia di Oristano
    uno spicchio d'aglio
    30 g di burro
    sale
    pepe

    1) Sbucciate lo spicchio d'aglio e tagliatelo a fettine sottili; praticate tante incisioni nel filetto di maiale e
    infilatevi le fettine di aglio. Mescolate un cucchiaino di sale e una macinata abbondante di pepe e con il miscuglio
    massaggiate il filetto; legatelo con un paio di giri di spago da cucina e infilate sotto lo spago i rametti di mirto.
    2) Sciogliete il burro in una pirofila, unite il filetto e rosolatelo a fiamma media su tutti i lati per circa 5 minuti;
    bagnatelo con il vino, trasferite il recipiente nel forno caldo a 180° e proseguite la cottura per 20 minuti,
    girando la carne almeno una volta con l'aiuto di 2 palette.
    3) Lavate l'uva, staccate gli acini, tagliate i più grossi a metà e
    aggiungeteli al filetto; regolate di sale e proseguite la cottura ancora per 15 minuti. Scolate il filetto dal fondo di
    cottura, eliminate lo spago e i rametti di mirto, tagliatelo a fette e servitelo con l'uva e il fondo di cottura.
    Riproduzione riservata