Fettine di pollo al parmigiano reggiano

5/5
  • Procedura 21 minuti
  • Cottura 6 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fettine di pollo al parmigiano reggiano


    invia tramite email stampa la lista

    Un secondo piatto di carne perfetto per chi ama le cose semplici ma allo stesso tempo particolari. Ti basta poco tempo a disposizione per preparare questo petto di pollo. Abbinalo a delle patate novelle al forno, oppure a un'insalatina mista condita con olio e limone. Ecco come fare le fettine di pollo al parmigiano reggiano.

    • 1 Sminuzza il pepe. Versa 1 cucchiaino di pepe nero in grani in un mortaio e schiacciali con il pestello, fino a ottenere una consistenza non troppo fine. In alternativa, utilizza pepe appena macinato con l'apposito mulinello. Versa 200 g di parmigiano reggiano grattugiato in una ciotola, aggiungi il pepe; poi mescola bene il composto.
    • 2 Impana le fettine. Disponi 600 g di petto di pollo a fettine, una a una, fra due fogli di carta da forno e assottigliale delicatamente con il batticarne, per non romperle. Sbatti 2 albumi in una ciotola con la forchetta, senza montarli troppo. Immergi le fettine di pollo negli albumi.
    • 3 Cuoci le cotolette. Passale nel parmigiano reggiano al pepe. Sciogli 30 g di burro chiarificato in un'ampia padella antiaderente, unisci le fettine di pollo e cuocile 3-4 minuti per parte, facendo attenzione a non bruciare il formaggio.
    • 4 Servile. Sgocciolale su fogli di carta per fritti e salale. Servile su un piatto da portata.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata