Idee in cucina

Cuore di sfoglia di San Valentino

5/5
  • Persone 2
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cuore di sfoglia di San Valentino


    invia tramite email stampa la lista

    1) Rivestite con 200 g di pasta sfoglia già pronta il fondo e le pareti di uno stampo da crostata a forma di cuore di circa 15 cm di lato foderato con carta da forno. Se non l'avete, adagiate la sfoglia su una placca ricoperta di carta da forno, ritagliate un cuore e formate un cordoncino tutt'intorno.

    2) Bucherellate la pasta con una forchetta e spennellate il bordo con un tuorlo sbattuto insieme a un cucchiaio d'acqua. Ricavate dai ritagli di pasta dei cuoricini, aiutandovi con un tagliabiscotti. Cuocete in forno già caldo a 200° C per circa 15 minuti.

    3) Intanto lavorate 150 g di crescenza con 3 cucchiai di panna e un pizzico di sale. Disponete il guscio di pasta su un piatto e farcitelo ancora tiepido con la crema di crescenza. Cospargete con pepe nero macinato al momento e bacche di pepe rosa.

    4) Da 4 fettine di barbabietola già lessata ricavate 4 cuoricini e adagiateli sulla torta. Decorate il cuore di sfoglia di San Valentino con bacche di rosa canina e, se vi piace, accompagnate con cocktail Bellini: riempite le flutes per un terzo di succo di pesca e completate con Prosecco ben ghiacciato.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata