• Procedura
    1 ora 30 minuti
  • Cottura
    1 ora 10 minuti
  • Persone
    8
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Crostata con le visciole

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    450 g di pasta frolla pronta da stendere
    400 g di ricotta romana
    180 g di zucchero
    un uovo
    un tuorlo
    un limone
    zucchero a velo
    250 g di visciole snocciolate (ciliegie simili alle amarene)
    cannella
    burro


    1 Cuocete le visciole con 100 g di zucchero e un pizzico di cannella in polvere a fuoco bassissimo per circa 30 minuti. Frullate la ricotta con lo zucchero rimasto, l'uovo, il tuorlo e la scorza grattugiata del limone ben lavato.
    2 Stendete 3 quarti di pasta con il matterello allo spessore di 3-4 mm e foderate uno stampo di 24-26 cm, imburrato. Copritelo con le visciole e poi con la crema. Dalla pasta rimasta ricavate delle striscioline, sistematele sulla torta a forma di grata e cuocete in forno a 180° per 40-45 minuti. Sfornate la crostata, lasciatela raffreddare e cospargetela con zucchero a velo.
    Riproduzione riservata