Idee in cucina

Crostata con crema di carote e ricotta

4/5
  • Procedura 1 ora 15 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Crostata con crema di carote e ricotta


    invia tramite email stampa la lista
    Crostata con crema di carote e ricotta
    La trovi anche su:

    1) Setacciate 200 g di farina con mezza bustina di lievito vanigliato e trasferite il mix nel bicchiere del frullatore. Aggiungete 75 g di burro tagliato a dadini, un pizzico di sale, 125 g di zucchero e azionate l'apparecchio fino a ottenere un composto a briciole, poi unite 1 uovo e frullate ancora fino a formare una palla di impasto. Avvolgete la pasta frolla in un foglio di pellicola per alimenti e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.

    2) Intanto lavorate 250 g di ricotta in una ciotola fino a renderla cremosa. Raschiate 150 g di carote, grattugiatele con una grattugia a fori medi e incorporatele alla ricotta. Aggiungete i 75 g di zucchero e l'uovo rimasti, 1 tuorlo, 50 g di farina e amalgamate gli ingredienti fino a ottenere un composto sodo e omogeneo.

    3) Stendete la pasta frolla preparata sul piano di lavoro leggermente infarinato con la farina rimasta, rivestite il fondo e i bordi di uno stampo da crostata antiaderente a cerniera di 20 cm di diametro, bucherellate il fondo con i rebbi di una forchetta ed eliminate la pasta eccedente.

    4) Riempite il guscio di pasta frolla con il composto di ricotta e carote, livellatelo e cuocete la torta nella parte bassa del forno caldo a 180° C per 40 minuti. La crostata con crema di carote e ricotta è ottima sia tiepida che fredda, gustatela a colazione, a merenda o come dessert.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata