• Persone
    2
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Costolette a scottadito

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    1) Infarinate leggermente 8 costolette d'agnello e scuotetele con attenzione per eliminare tutta la farina in eccesso. Poi scaldate molto bene una padella antiaderente con un cucchiaio di olio extravergine d'oliva e un rametto di rosmarino fresco.

    2) Quando l'olio evo nel tegame è ben caldo, buttate le costolette d'agnello a cuocere in padella per circa 6-7 minuti per lato quindi spolverizzate la carne con poco sale (meglio se integrale). Occhio al tempo di cottura: la carne delle costolette scottadito deve rimanere morbida!

    Volete preparare le famose costolette alla scottadito ma i vostri ospiti, i vostri familiari, o voi stessi, avete problemi di celiachia? Per infarinare la carne d'agnello usate la maizena al posto della farina, è senza glutine.

    Oltre che con l'agnello questo secondo di carne tradizionale di Pasqua si può preparare anche con l'abbacchio: un agnellino macellato a circa 30 giorni dalla nascita e alimentato esclusivamente con latte materno. L'abbacchio a scottadito è un tipico piatto laziale.

    Riproduzione riservata