Coniglio ripieno alla chietina

5/5
  • Procedura 1 ora 40 minuti
  • Cottura 1 ora 20 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Coniglio ripieno alla chietina


    invia tramite email stampa la lista

    ingredienti
    1 coniglio da 1 kg
    1 coratella di capretto
    1 cipollotto
    20 g di pistacchi
    1 dl di olio extravergine d'oliva
    70 g di formaggio parmigiano grattugiato
    2 uova
    2 rametti di rosmarino
    1,5 dl di vino bianco secco
    sale e pepe
    vini consigliati
    Biferno Rosso
    Monica di Sardegna (rosso)

    Sciacquate il coniglio intero già pulito e tamponatelo con un canovaccio; passate sotto l'acqua più volte anche la coratella
    e tagliatela a pezzetti. Mondate e tritate il cipollotto; sgusciate e tritate i pistacchi.
    In una casseruola scaldate 3 cucchiai di olio e fatevi dorare la coratella con il cipollotto tritato; poi salate, pepate, togliete dal fuoco e versate in una ciotola dove avrete già messo il parmigiano grattugiato, i pistacchi tritati e le uova sgusciate. Amalgamate fino a ottenere una farcia omogenea, quindi farcite il coniglio e richiudetelo con filo da cucina.
    Sistemate il coniglio in una teglia abbastanza capiente, salatelo e pepatelo all'esterno, conditelo con il rosmarino e l'olio rimasto, poi infornatelo a 190 °C per 1 ora, bagnandolo spesso con il vino. Quando il coniglio sarà pronto, estraete la teglia dal forno, fate riposare per 5-10 minuti, infine tagliate la carne a pezzi e servitela ben irrorata con il suo fondo di cottura.

    di LA CUCINA REGIONALE ITALIANA Riproduzione riservata