• Procedura
    1 ora 20 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facilissima

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Coniglio alla senape

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    un coniglio di 1,200 kg tagliato a pezzi
    6 cucchiai di senape
    100 g di scalogni
    un cucchiaio di farina
    un rametto di salvia
    un rametto
    di rosmarino
    3 di di vino
    bianco secco
    80 g di burro
    aceto
    una dozzina di albicocche secche
    brandy all'albicocca
    sale
    pepe

    1) Mettete a bagno il coniglio in una terrina con acqua e aceto. Dopo 10 minuti scolatelo e asciugatelo bene, quindi spalmatelo con la senape e lasciatelo insaporire per qualche ora. Fate sciogliere il burro in una padella, unitevi il coniglio, fatelo rosolare uniformemente, poi toglietelo e tenetelo in caldo.
    2) Unite al fondo di cottura gli scalogni mondati e tritati con la salvia e il rosmarino; dopo qualche minuto, spolverizzate con la farina e bagnate con il vino. Portate a ebollizione e rimettete il coniglio nella padella; salate, pepate, coprite e cuocete a fuoco basso per circa un'ora.
    3) Poco prima del termine di cottura, unite le albicocche, prima tenute a bagno per mezz'ora in acqua tiepida, profumata con un po' di brandy all'albicocca, e poi ben sgocciolate. A cottura ultimata, servite il coniglio ben caldo, irrorato di salsa.
    Riproduzione riservata