Coniglio al vino bianco

4/5
  • Procedura 1 ora 25 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Coniglio al vino bianco


    invia tramite email stampa la lista

    1 coniglio di circa 1,2 kg, già pulito e tagliato a pezzi
    1 bottiglia di vino bianco secco
    1 limone non trattato
    10 foglie di alloro
    300 g di cipolline borettane
    3 chiodi di garofano
    zucchero
    aceto bianco
    olio extravergine di oliva
    sale e pepe


    1 Cuoci il coniglio. Spella le cipolline, lavale e asciugale. Lava i pezzi di coniglio sotto acqua fredda corrente e asciugali. Scalda la casseruola, senza aggiungere grassi, e rosola uniformemente i pezzi di coniglio a fuoco medio per 4-5 minuti. Sgocciola i pezzi di coniglio ed elimina il liquido che si sarà formato. Disponi nella casseruola 2-3 cipolline tritate finemente e 2 cucchiai di olio e rosola per 2-3 minuti. Rimetti i pezzi di coniglio nella casseruola,unisci 2-3 foglie di alloro, i chiodi di garofano e 2-3 grani di pepe, irrora con 1/2 l di vino bianco e 2-3 cucchiai di aceto, chiudi con il coperchio e cuoci a fiamma bassa per 40 minuti abbondanti.
    2 Prepara le cipolline. Nel frattempo, scalda 1 cucchiaio di olio extravergine nella padella antiaderente, unisci le cipolline rimaste in un solo strato e rosolale a fiamma media su entrambi i lati. Irrorale con 3-4 cucchiai di aceto e il vino bianco rimasto,
    unisci 1 cucchiaino di zucchero, sale e pepe, cuoci a fiamma bassa per circa 25 minuti e spegni. In alternativa, puoi
    usare anche cipolline in agrodolce già pronte, da unire al coniglio negli ultimi 5 minuti di cottura.
    3 Completa e servi. Scoperchia la casseruola, alza la fiamma, regola di sale e prosegui la cottura del coniglio ancora per 15-20
    minuti, in modo che il vino evapori quasi completamente. Lava e taglia a fettine il limone. Disponi le fettine di limone sul bordo del piatto da portata, alternandole alle foglie di alloro rimaste. Trasferisci i pezzi di coniglio al centro del piatto, unisci le cipolline preparate e servi.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata