Come riempire la pasta sfoglia

1/6 - Introduzione

La pasta sfoglia è un impasto molto utilizzato in cucina, in quanto semplice da preparare. Inoltre, si può farcire con prosciutto, salame e formaggi vari per le ricette salate, mentre cioccolata o creme per quelle dolci. A tal proposito, nei passi a seguire, vi illustrerò come riempire in modo rapido la pasta sfoglia.

2/6 Occorrente

  • 7 mele (4 per i fagottini di mele, 3 per i biscotti con frutta glassata)
  • 1250 gr di pasta sfoglia (500 gr per i fagottini di mele, 500 gr per i biscotti con frutta glassata, 250 gr per le sfogliatelle al cioccolato)
  • 100 gr di cioccolato fondente
  • 100 gr di confettura di albicocche
  • 60 gr di amaretti
  • 2 uovo + 1 tuorlo (1 uovo per i fagottini di mele, 1 tuorlo per i biscotti con frutta glassata. 1 uovo per le sfogliatelle al cioccolato)
  • 110 gr di burro (30 gr per i fagottini di mele, 80 gr per i biscotti con frutta glassata)
  • farina bianca
  • liquore dolce
  • 3 pere
  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • zucchero a velo
  • 1 limone

3/6 - Realizzare dei fagottini di mele

Anzitutto, se decidete di preparare qualcosa di dolce con la pasta sfoglia, potete realizzare dei fagottini di mele. Lavate le mele sotto l'acqua corrente e privatele del torsolo. Nel frattempo, in un recipiente, tagliate a pezzettini il cioccolato fondente, il burro precedentemente a bagnomaria e gli amaretti sbriciolati con le dita, mescolando il tutto con un cucchiaio di legno. Adesso, versate nel composto del liquore, quindi riempite le mele nel foro lasciato dal torsolo. Stendete la pasta sfoglia su di un piano di legno leggermente infarinato, dopodiché ritagliate quattro grandi dischi. Sciogliete la confettura a caldo, e poi cospargete le mele con un pennellino da cucina. Rivestitele con la pasta sfoglia, chiudendole alla base, spennellate con l'uovo sbattuto e mettetele su una teglia nel forno a 200° per circa 15 minuti.

4/6 - Preparare dei biscotti con la frutta glassata

Successivamente, preparate dei biscotti con la frutta glassata. Dopo aver creato la pasta sfoglia, stendetela con l'aiuto di un matterello dopodiché, con il fondo di un bicchiere da caffè, ricavate tanti cerchietti. Adesso spennellateli con il tuorlo e disponeteli sulla placca da forno imburrata e coperta di carta apposita. Cuocete i biscotti a 160° per circa 10 minuti. Nel frattempo, sbucciate la frutta che avete scelto (ideale sono le mele e le pere), privatela dei torsoli e poi tagliatela a pezzettini. In seguito, mettete del burro in una padella ed aggiungete la frutta e lo zucchero. Mescolate con un cucchiaio di legno per alcuni minuti, fino a quando lo zucchero non aderirà perfettamente alla frutta. Servite i biscotti di pasta sfoglia con la frutta calda durante il periodo invernale, mentre metteteli nel frigo per alcune ore e dateli ai vostri ospiti freschi durante la stagione estiva.

5/6 - Creare le sfogliatelle al cioccolato

Infine, un'altra ricetta dolce sempre con la pasta sfoglia riguarda le sfogliatelle al cioccolato. Tagliate il cioccolato fondente a pezzetti, aggiungete lo zucchero, del liquore dolce e del limone e mescolate bene. Stendete la pasta sfoglia sul piano e ricavate tanti dischi di medie dimensioni. A questo punto, spennellateli con l'uovo e cospargeteli di zucchero, quindi infornateli a 180° per circa cinque minuti. Disponete ora i dischi cotti su dei piattini e, all'interno, poggiate il composto di cioccolata distribuendolo a ventaglio. Buon appetito!

6/6 Guarda il video

Alcuni link che potrebbero esserti utili

Riproduzione riservata