Come fare la frutta secca con il cioccolato

1/7 – Introduzione

Per preparare dei deliziosi dolcetti, non servono doti da grande chef! Bastano solamente tantissima fantasia e pochi semplici ingredienti. Per preparare uno snack veloce e delizioso da sgranocchiare durante lo studio, o davanti alla televisione, bastano una tavoletta di cioccolato e tanta frutta secca. Scopriamo allora insieme, come fare la frutta secca con il cioccolato!

2/7 Occorrente

  • Tavoletta di cioccolato a piacere
  • Frutta secca q.b.
  • Frutta a guscio q.b.

3/7 – Frutta secca

Iniziamo la preparazione dei nostri dolcetti di cioccolato e frutta secca. Andiamo ad unire tutta la frutta secca che abbiamo in una ciotola. Possiamo comunque sbizzarrirci acquistando dell’uvetta passa, dei datteri o dei fichi. Inoltre in commercio possiamo facilmente trovare anche una vasta varietà di frutti disidratati. Largo quindi ad albicocche, rotelline di banane o fettine di mela. Per ragalare poi anche una nota croccante, possiamo aggiungere anche delle mandorle sgusciate, delle nocciole o delle noci.

4/7 – Cioccolato

Ora passiamo al cioccolato. Prendiamo la nostra tavoletta e andiamo a romperla grossolanamente. Possiamo scegliere della deliziosa cioccolata fondente, oppure optare per un gusto più delicato come quello del cioccolato bianco. Ad ogni modo, possiamo scegliere il tipo di cioccolato che preferiamo! Andiamo ora a riporre i pezzi di cioccolato in un pentolino. Possiamo scioglierlo a fuoco bassissimo. Mescolando frequentemente, per evitare che la cioccolata si bruci e si attacchi sul fondo del pentolino. Possiamo scegliere la più delicata cottura a bagnomaria, oppure il microonde.

5/7 – Cottura

Quando il cioccolato sarà fuso, possiamo iniziare la nostra golosa immersione! Procediamo prendendo tutti i frutti e immergiamoli nel pentolino. Possiamo aiutarci in questa operazione, utilizzando una forchetta o degli attrezzi per fonduta. Una volta estratta dalla cioccolata, la frutta secca va tenuta sospesa per pochi secondi. In questo modo il cioccolato può velocemente rapprendersi. Andiamo ora a sistemare la frutta secca su un foglio di carta da forno. Lasciamola così a raffreddare. Per velocizzare il procedimento, possiamo riporre in frigo per una decina di minuti. Per dare un tocco di originalità alla nostra frutta secca con il cioccolato, possiamo divertirci a decorarla mentre il cioccolato non si è ancora rappreso. Largo quindi a colorate spolverate di codette di zucchero colorate, golose nocciole tritate o deliziose scaglie di cocco! Una volta indurito il cioccolato, i nostri dolcetti sono pronti per essere gustati.

Buon Appetito!

6/7 Guarda il video

7/7 Consigli

  • Non lasciamo mai sciogliere la cioccolata a fuoco alto, rischiamo di bruciarla

Alcuni link che potrebbero esserti utili

Riproduzione riservata