Come arrostire la carne di cavallo

1/5 - Introduzione

La carne di cavallo è una tipologia di carne con un basso contenuto di grassi e colesterolo, particolarmente ricca di sostanze nutritive. Ha un sapore lievemente dolce che la rende appetitosa e perfetta per preparare tante ricette. Va però cucinata nel modo giusto per fare in modo che mantenga inalterata la sua tenerezza, soprattutto quando si decide di prepararla arrosto. Per non sbagliare l'importante è attenersi ad alcune semplici regole.

2/5 Occorrente

  • 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • un bicchiere di vino bianco secco (oppure aceto di vino bianco)
  • sale q.b.
  • pepe nero macinato q.b.
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • peperoncino
  • 1/2 cipolla
  • succo di 1 limone biologico
  • 1 rametto di alloro

3/5 - La marinatura

Per preparare la carne di cavallo arrosto puoi scegliere sia la bistecca che il filetto. Inizia preparando la marinatura: aggiungi l'olio extravergine d'oliva, gli spicchi di aglio precedentemente schiacciati, il vino bianco secco (oppure in alternativa un bicchiere di aceto di vino bianco). Non dovranno mancare un pizzico di pepe nero, usale, mezza cipolla già affettata e tritata, una puntina di peperoncino, del prezzemolo tritato e succo di limone biologico.

4/5 - La cottura

A questo punto è arrivato il momento di cuocere la carne di cavallo. Innanzitutto fai marinare le fettine sottili di carne di cavallo. Immergile nella marinatura per qualche istante per fare in modo che si insaporiscano. Una volta condita la fettina di carne di cavallo va messa sulla brace e cotta sia da un lato che dall'altro. La cottura non dura troppo e non appena sarà pronta la carne andrà mangiata immediatamente.

5/5 - Il gusto

La carne di cavallo ha un gusto molto particolare e intenso. Può essere accompagnata con qualsiasi tipo di insalata mista o a foglie verdi, ma è ottima pure con le patate al forno. Se si decide di arrostire la carne di cavallo potrebbe essere comodo accompagnare questo piatto con delle verdure grigliate e condite con origano e olio extravergine d'oliva.

Alcuni link che potrebbero esserti utili

Riproduzione riservata