cime-di-rapa-stufate

Cime di rapa stufate

  • Procedura
    40 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cime di rapa stufate

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Bastano pochissimi ingredienti scelti per portare in tavola un piatto della tradizione pugliese: le cime di rapa stufate, un contorno di verdure verdi amare cucinato con semplicità e gusto. Adatto anche a chi segue un regime alimentare vegano!

    Preparazione

    1) Mondate 1kg di cime di rapa, elimiando i gambi duri e conservando le cimette e le foglie più tenere. Lavatele ripetutamente
    (se possibile lasciatele a bagno per un po' di tempo in una terrina piena di acqua), poi trasferitele in una casseruola, meglio se di coccio.
    Mettetele su fuoco moderato e lasciatele crogiolare nella loro umidità. In cottura butteranno dell'acqua che andrà sempre eliminata perché è amara.

    2) Quando non si formerà più liquido, unite alle verdure 1 dl di olio extravergine d'oliva, 1 dl di vino bianco secco, una bella presa di sale, 2 spicchi di aglio a lamelle e 2 peperoncini secchi sbriciolati. Lasciate le cime di rapa stufate sul fuoco per altri 15 minuti poi servitele calde.

    Riproduzione riservata