Idee in cucina

Cialdine alle mandorle con petali di rose

5/5
  • Procedura 34 minuti
  • Cottura 14 minuti
  • Persone 25
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cialdine alle mandorle con petali di rose


    invia tramite email stampa la lista
    Cialdine alle mandorle con petali di rose
    La trovi anche su:

    Il consiglio in più 

    Le cialdine alle mandorle con petali di rose sono squisite con un caffè americano aromatico. Dolcificatelo con un miele fluido, di acacia o millefiori, e mescolatelo con un rametto di rosmarino.


    1) In una ciotola mescolate la farina con la farina di mandorle. In un'altra ciotola, con le fruste elettriche, montate il burro con lo zucchero a velo per un paio di minuti fino a renderlo soffice e spumoso. Unite il sale, la vanillina e l'acqua di rose e continuate a mescolare fino a ottenere un composto omogeneo e liscio. Incorporate bene l'uovo e infine i petali sbriciolati di 4 boccioli di roselline e le 2 farine mescolate. Formate una palla e avvolgete l'impasto nella pellicola. Passatelo in frigorifero per almeno 30 minuti.

    2) Accendete il forno a 180°. Rivestite di carta da forno 1 o 2 placche. Con le mani infarinate prelevate un pezzetto di impasto alla volta, formate tante palline di 1,5 cm circa di diametro e appoggiatele sulle placche distanziandole tra loro di almeno 3 cm.

    3) Cuocete i biscotti 10-12 minuti fino a quando i bordi incominceranno a dorare. Fuori dal forno trasferiteli su una gratella per dolci per farli raffreddare, spolverizzateli di zucchero a velo e completate con qualche petalo dei boccioli rimasti.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata