• Procedura
    40 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cestini di croccante con gelati

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    350 g di zucchero
    qualche goccia di succo di limone
    200 g di granella di nocciole
    200 g di gelato di lampone
    200 g di gelato di banana
    200 g di gelato di pesca


    1 Prepara il croccante. Versa lo zucchero nella casseruola. Aggiungi 4-5 cucchiai d'acqua e qualche goccia di succo di
    limone. Cuoci a fuoco dolce, finché lo zucchero risulterà caramellato (di colore ambrato scuro), spennellando i bordi
    d'acqua. Spegni il fuoco e incorpora al caramello la granella di nocciole, mescolando con un cucchiaio di legno.
    2 Fai le ciotoline. Stendi 4 fogli di carta da forno su un piano di lavoro, possibilmente di marmo, comunque non di acciaio. Versa il caramello alle nocciole sui 4 fogli di carta da forno, in modo da formare dei dischi più grandi del fondo delle ciotoline e di almeno 3-4 mm di spessore. Falli leggermente intiepidire: il caramello dovrà essere ancora malleabile, ma non dovrà più colare. Appoggia i dischetti di croccante sulle ciotoline capovolte, dalla parte della carta da forno e piegali verso il basso, rincalzando la carta da forno all'interno della ciotolina. Lascia raffreddare i cestini a temperatura ambiente su un altro foglio di carta da forno: non mettere le ciotoline in frigo, altrimenti l'umidità le scioglie.
    3 Completa e servi. Stacca i cestini di croccante delicatamente dalle ciotoline, elimina la carta da forno e sistemane una su ciascun piatto individuale. Ricava dai vari gusti di gelato tante palline e trasferiscile, man mano, nelle ciotoline di croccante, alternando i gusti. Completa con la salsa indicata nel box a fianco e servi.

    Riproduzione riservata