Cannelloni di porri e patate

5/5
  • Procedura 1 ora 30 minuti
  • Cottura 45 minuti
  • Persone 6
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Cannelloni di porri e patate


    invia tramite email stampa la lista

    Una variante dei classici cannelloni per gli amanti delle verdure, un'idea originale e sfiziosa; i cannelloni di porri e patate sono un primo piatto autunnale elaborato, ideale per un menù vegetariano. E' un piatto ricco che non prevede l'utilizzo di farina, ma saranno gli stessi porri a trasformarsi in cannellone ripieno, stupendo tutti i vostri ospiti.

    • 1

      Lavate 3 patate, mettetele in una casseruola con abbondante acqua e un pizzico di sale, fate prendere l'ebollizione e cuocete per 25-30 minuti. Quando saranno tenere, scolatele, sbucciatele mentre sono ancora calde e passatele man mano allo schiacciapatate. Raccogliete il passato in una terrina che avrete prima sfregato con lo spicchio d'aglio tagliato a metà. 

    • 2

      Eliminate le foglie verdi e la radichetta dei 3 porri, tagliateli a tronchetti lunghi circa 10 cm; metteteli nel cestello per la cottura a vapore e cuoceteli per circa 15 minuti: devono risultare teneri ma non disfatti. A cottura ultimata, appoggiateli su un piatto, lasciateli intiepidire, sfilate con delicatezza lo strato più esterno di ogni tronchetto e tritate grossolanamente il resto.

    • 3

      Incorporate al passato di patate un cucchiaio abbondante di prezzemolo tritato, l'uovo e metà del grana grattugiato; condite con sale e pepe e profumate con una grattatina di noce moscata

    • 4

      Riempite con il composto una tasca da pasticciere e farcite i tronchetti di porrosistemandoli man mano, uno accanto all'altro, in una pirofila abbondantemente imburrata. 

    • 5

      Scaldate 300 g di besciamella pronta, unite 200 g di formaggio di capra morbido tagliato a tocchetti e continuate a mescolare finché si sarà sciolto completamente. 

    • 6

      Irrorate i cannelloni di porro con la salsa al formaggio, cospargeteli con il grana rimasto e fiocchetti di burropassateli in forno a 200° per 20-25 minuti. 

    • 7 Togliete la pirofila dal forno e servite i cannelloni ben caldi.
    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata