• Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    media

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Cannelloni con porcini e formaggio

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Preparazione

    300 g di pasta fresca per lasagne
    300 g di funghi porcini
    200 g di robiola o di ricotta
    2 cucchiai di grana grattugiato
    3 bicchieri di brodo vegetale
    50 g di burro
    80 g di farina
    una bustina di zafferano
    qualche stelo di erba cipollina
    5 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    uno spicchio d'aglio
    sale
    pepe

    1) Scaldate 3 cucchiai di olio e fatevi
    soffriggere l'aglio senza lasciarlo bruciare, poi eliminatelo. Aggiungete i porcini puliti e affettati e cuoceteli per
    10 minuti, unendo, se necessario, qualche cucchiaio d'acqua. Trasferiteli su un piatto e lasciateli raffreddare;
    tenetene da parte qualche fetta intera per la decorazione e tritate grossolanamente le altre.
    2) Raccogliete la
    robiola (o la ricotta) in una terrina, aggiungete il trito di funghi, il grana, un pizzico di sale e pepe e mescolate.
    3) Lessate le sfoglie di pasta per 2-3 minuti in abbondante acqua bollente salata a cui avrete aggiunto 2 cucchiai
    d'olio; scolatele con un mestolo forato.
    4) Appena si sono intiepidite, stendete le sfoglie su un tagliere, farcitele con
    il composto e arrotolatele delicatamente.
    5) Fate fondere il burro in un pentolino, aggiungete la farina e amalgamate
    il composto, poi diluite con il brodo caldo nel quale avrete sciolto lo zafferano. Cuocete la salsa finché si sarà
    addensata; salatela e pepatela.
    6) Stendete uno strato di salsa in una pirofila, adagiatevi i cannelloni, uno accanto
    all'altro, e versatevi sopra la salsa rimasta. Coprite con un foglio di alluminio e infornate a 180° per 15-20 minuti.
    Qualche minuto prima di sfornare, togliete il foglio e fate gratinare la pasta sotto il grill. Decorate con erba
    cipollina.
    Riproduzione riservata