bocconcini-di-pollo-al-porto

Bocconcini di pollo al Porto

  • Procedura
    45 minuti
  • Cottura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

Bocconcini di pollo al Porto

    Invia tramite Email Stampa la lista

    Ecco un secondo piatto light ma allo stesso tempo gustoso e particolare: questi bocconcini di pollo al Porto rappresentano un pasto delizioso, da proporre quando si hanno ospiti particolari e che gradiscono solo carne bianca. Un risultato delizioso in poco tempo!

    Preparazione

    1) Disponete 50 g di albicocche disidratate in una ciotola, irroratele con 1 bicchierino di porto bianco o rosso e lasciatele riposare per almeno 30 minuti. Intanto legate con spago da cucina 2 rametti di timo e 1 foglia di alloro in modo da ottenere un piccolo mazzetto. Tagliate 700 g di petto di pollo a cubetti di circa 3 cm di lato e passateli in 1 cucchiaio colmo di farina.

    2) Sciogliete 30 g di burro in una padella antiaderente e, quando sarà spumeggiante, rosolatevi i bocconcini di pollo. Regolate di sale e unite il mazzetto aromatico preparato. Lasciate insaporire qualche istante, quindi aggiungete le albicocche con il porto e lasciate evaporare il liquore. Bagnate con 1,5 dl di brodo di pollo caldo, unite 1 cucchiaino colmo di senape all'antica e mescolate bene.

    3) Proseguite la cottura su fiamma bassa e a pentola coperta per circa 20 minuti. Poi eliminate il mazzetto aromatico, distribuite i bocconcini di pollo nei piatti, cospargete ogni porzione con un po' di foglioline del timo rimasto e servite ben caldo.

    Riproduzione riservata