Idee in cucina

Avocado toast con pollo grigliato

  • Procedura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Avocado toast con pollo grigliato


    invia tramite email stampa la lista

    Ecco una versione "da pasto" del famosissimo avocado toast delle celebrities hollywoodiane: un panino sfizioso, ricco ma genuino, perfetto per portare in tavola tutte le proprietà di questo super frutto tropicale sempre più amato e utilizzato anche in Italia.

    Preparazione

    1) Private 1 petto di pollo intero dell'ossicino centrale e delle cartilagini, irroratelo con poco olio extravergine d’oliva e il succo di 1/2 limone. Grigliatelo su una piastra circa 2 minuti per lato e terminate la cottura in forno già caldo a 200° C per circa 15 minuti. Avvolgetelo prima in un foglio di carta da forno e poi in alluminio e fatelo intiepidire. 

    2) Tagliate 2 pomodori a fettine sottili. Tagliate a fettine sottili anche il petto di pollo grigliato e irroratelo con un filo di olio extravergine d'oliva e poco sale. 

    3) Dividete 1 avocado a metà, nel senso della lunghezza, sbucciatelo, eliminate il nocciolo e frullatelo fino a ottenere una crema con un pizzico di sale, un pizzico di peperoncino, 1 cipollotto pulito e tagliato a pezzi, un filo di olio e il succo dell'altra metà di limone.

    4) Fate tostare 8 fette di pane in cassetta poi spalmatene 4 con metà della crema di avocado, aggiungete le fettine di pollo grigliato, alternandole con quelle di pomodoro e terminate con la crema rimasta. Coprite con le altre 4 fette di pane in cassetta tostato, compattate e servite in tavola.


    Se volete potete preparare il pane in cassetta per l'avocado toast con le vostre mani. In questo caso sciogliete 20 g di lievito di birra  con 3 cucchiai di acqua minerale tiepida e 2 cucchiai di zucchero. Scaldate 1,2 dl di latte con 20 g di burro e un pizzico di sale e versate tutto in una ciotola, aggiungete 100 ml di acqua e 1/3 di 500 g di farina 0; lavorate tutto. Unite l'acqua con il lievito e lo zucchero e la farina rimasti e impastate fino a ottenere una pasta liscia e omogenea. Battetela sulla spianatoia per almeno 5-6 minuti. Dividete l'impasto in 2 parti, creando 2 filoncini. Appiattiteli, arrotolateli e disponeteli in 2 stampi da plumcake. Metteteli nel forno freddo, accendetelo per un minuto alla temperatura più alta, spegnete e fate riposare l'impasto per 30 minuti. Riaccendete il forno a 200° C e cuocete il pane per toast per 45 minuti.

    di IN TAVOLA Riproduzione riservata