Arrosto di scottona alla Cavour

4/5
  • Procedura 2 ore 40 minuti
  • Cottura 2 ore 15 minuti
  • Persone 8
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Arrosto di scottona alla Cavour


    invia tramite email stampa la lista

    1,7 kg di noce di scottona piemontese
    150 g di fegatini di pollo
    2 cipollotti
    2 cucchiai di farina
    rosmarino
    timo
    alloro
    uno spicchio d'aglio
    mezzo bicchiere di vino bianco
    un bicchierino di Marsala
    60 g di burro
    sale

    1) Sciogliete 30 g di burro in una casseruola, unite la carne e rosolatela su tutti i lati. Regolate di sale, aggiungete l'aglio, un po' di timo, un rametto di rosmarino e una foglia di alloro e sfumate con il vino bianco. Cuocete coperto per 2 ore a fiamma bassissima.
    2) Intanto, pulite i fegatini e tagliateli a tocchetti. Togliete la carne dalla casseruola, eliminate tutti gli aromi e trasferite il condimento in un pentolino. Scaldatelo, unite i fegatini, i cipollotti a tocchetti e un po' di timo e di rosmarino e cuocete per 2-3 minuti.
    3) Lavorate il burro rimasto con la farina, aggiungetelo ai fegatini e fatelo sciogliere mescolando con un cucchiaio di legno. Bagnate con il Marsala e cuocete ancora per 5-6 minuti. Eliminate le erbe, frullate il tutto e servite la salsa ottenuta con la carne a fette.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata