Arista di maiale alla fiorentina

Foto
5/5
  • Procedura 2 ore 15 minuti
  • Cottura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Arista di maiale alla fiorentina


    invia tramite email stampa la lista

    800 g di lonza di maiale
    1 rametto di rosmarino
    2 spicchi d'aglio
    1 cucchiaino di grani di pepe
    1 cucchiaino di sale grosso
    1 dl di vino bianco
    brodo vegetale
    olio extravergine di oliva

    1 Spella l'aglio. Schiaccia leggermente gli spicchi d'aglio, spellali, dividili a metà e riuniscili in un mortaio con i grani di pepe e il sale grosso. Pesta bene gli ingredienti, proseguendo con una serie di movimenti rotatori, fino a ottenere un purè omogeneo.
    2 Incidi la carne. Con un coltellino affilato, preferibilmente uno spelucchino, pratica numerose incisioni nello spessore della carne, penetrando per circa 2 cm, e distribuendole in modo uniforme su tutti i lati.
    3 Cuoci l'arista. Aiutandoti con la punta di un cucchiaino, riempi ogni incisione con un po' di pesto d'aglio e inserisci in ciascuna qualche fogliolina di rosmarino. Trasferisci la carne in una teglia da forno, irrorala con un filo di olio, coprila con un foglio di alluminio e cuocila in forno già caldo a 180°C per 1 ora e 30 minuti, girandola a metà cottura e aggiungendo dopo mezz'ora il vino; in seguito, se il fondo dovesse seccarsi, unisci 1 mestolino di brodo. Alza la temperatura a 220°C, elimina l'alluminio e cuoci per altri 30 minuti.

    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata