3 antipasti con la scamorza

1/5 – Introduzione

La scamorza è un formaggio dal gusto delicato con la quale è possibile realizzare ottimi piatti. Nella seguente guida forniremo delle ricette per preparare 3 antipasti sfiziosi e rustici con cui stupire il palato di amici e parenti: degli ottimi crostini con scamorza e radicchio, delle golose polpettine di scamorza e zucchine e dei bocconcini di scamorza e melanzane.

2/5

Per la preparazione dei crostini con scamorza e radicchio, la prima cosa da fare è quella di prendere il radicchio e tagliarlo a listarelle sottili. Dopodiché, lavatelo in una bacinella con dell’acqua fredda e mettetelo a gocciolare. Nel frattempo, tagliate otto fette di pane casereccio per crostini e mettetele in una teglia foderata di carta forno. Infornateli per 5 minuti a 180 C°. Prendete il radicchio e stufatelo in padella per qualche minuto con un filo d’olio. Salate e mescolate. Quando sarà cotto spegnete. Tirate fuori i crostini dal forno, conditeli con un cucchiaio di radicchio cotto e sopra una bella fetta di scamorza. Rimettete in forno per altri cinque minuti e poi servite i vostri crostini ancora caldi.

3/5

Per la realizzazione delle polpettine di scamorza e zucchine, prendete le zucchine e pelatele, dopodiché grattugiatele. Prendete la scamorza e grattugiatela, poi unitela alle zucchine. Aggiungete anche il formaggio, il pangrattato, sale, pepe e un pizzico di noce moscata. Amalgamate per bene tutti gli ingredienti. Ora dovete formare le polpettine. Prendete un cucchiaio di composto e cercate di formare una piccola polpettina rotonda. Poi passatela nell’uovo sbattuto e nel pangrattato. Procedete così, fino ad esaurire tutto il composto. Nel frattempo fate riscaldare in una padella abbondante olio di semi. Immergete poco alla volta le vostre polpettine e quando saranno dorate, tiratele fuori. Servitele tiepide e stupirete i vostri ospiti.

4/5

I bocconcini di scamorza e melanzane rappresentano un piatto estremamente semplice. Prendete le melanzane e sbucciatele. Tagliatele a dadini e sbollentatele per qualche minuto in acqua salata. Scolatele e schiacciatele leggermente con una forchetta. Poi, mettetele in una ciotola ed aggiungete il pangrattato, il formaggio, il prezzemolo, il sale e un pizzico di pepe. Amalgamate tutti gli ingredienti per bene. Dopodiché, prendete un cucchiaio d’impasto e formate una polpettina. Fate un piccolo foro al centro e inserite un cubetto di scamorza. Chiudete la polpettina e passatela nel pangrattato. Procedete in questo modo fino ad esaurire tutto il composto. Riscaldate l’olio di semi e friggete i vostri bocconcini. Serviteli caldi.

5/5 Guarda il video

Alcuni link che potrebbero esserti utili

Riproduzione riservata