Stracci con sugo di coniglio e carciofi

4.00/5 (100)
stracci-con-sugo-di-coniglio-e-carciofi


Procedimento

1) Rosolate 50 g di pomodori secchi sott'olio, ben sgocciolati, con uno spicchio di aglio e un filo di olio. Unite 300 g di lombatina di coniglio disossata e tritata grossolanamente al coltello e rosolate il tutto per qualche minuto.

2) Intanto pulite 2 carciofi e tagliateli a pezzettini: uniteli al condimento, mescolate, bagnate con un mestolino di brodo e coprite. Cuocete per 20 minuti circa. Regolate di sale e di pepe e profumate con foglioline di timo.

3) Tagliate le sfoglie di 400 g di pasta fresca all'uovo a rombi irregolari; tuffateli in acqua bollente salata. Scolateli al dente e trasferiteli subito nel tegame del condimento; unite fiocchetti di burro morbido e mescolate bene.

di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata