Coniglio arrosto alla birra

/5
  • Procedura 1 ora 55 minuti
  • Cottura 1 ora 40 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Coniglio arrosto alla birra


    invia tramite email stampa la lista copia negli appunti

    Il coniglio arrosto alla birra è un secondo gustoso e facile da realizzare, che piace a tutti per la sua carne morbida e il sughetto saporito. Fate bene attenzione a scegliere una birra non troppo amara per non avere un retrogusto troppo intenso: sceglietene una chiara dal gusto morbido

    • 1

      Prepara il battuto. Stacca le foglioline di rosmarino, sciacquale, asciugale e tritale finemente con la lama del coltello, insieme agli spicchi d'aglio spellati e alla pancetta. Scalda 4 cucchiai di olio in una larga casseruola, aggiungi il battuto preparato e la foglia di alloro e soffriggilo a fiamma dolce.

    • 2

      Rosola il coniglio. Aggiungi i pezzi di coniglio nella pentola e falli rosolare bene a fiamma media per sigillarli, per 4-5 minuti. Girali e cuoci per altri 4-5 minuti dall'altro lato. Regola di sale e di pepe, sfuma la carne con 2 dl di birra, poi falla evapore per qualche istante a fiamma media.

    • 3

      Completa la cottura. Copri, abbassa la fiamma e prosegui la cottura per circa 1 ora e 30 minuti, unendo 1 pizzico di zucchero di canna e, se necessario, ancora un po' di birra. Sciacqua e asciuga il limone, grattugia la scorza e uniscila al coniglio.

    • 4 Trasferiscilo su un piatto, decora con foglioline di rosmarino e servi.
    Scelti per te