Biscotti ripieni con il mosto

Vota la ricetta!

Ingredienti

Preparazione

ingredienti
50 g di uvetta
150 g di mandorle pelate
50 g di pinoli
5 dl di mosto
1 limone non trattato
1 pizzico di cannella in polvere
20 g di burro
2 tuorli
per la pasta
300 g di farina bianca
2 uova
50 g di zucchero
2 cucchiai di olio di oliva
sale
vini consigliati
Molise Moscato (bianco)
Recioto della Valpolicella (rosso)

Preparate il ripieno dei biscotti: mettete a bagno in poca acqua tiepida l'uvetta e passate nel mixer le mandorle fino a ricavarne quasi una farina. In una ciotola mescolate l'uvetta scolata e strizzata con le mandorle macinate, con i pinoli e con il mosto. Amalgamate bene, profumate con la scorza grattugiata del limone e con la cannella: dovrete ottenere un composto morbido, che poi farete riposare, coperto da pellicola per alimenti, almeno per 1 ora.
Sulla spianatoia, versate a fontana la farina setacciata, sgusciatevi al centro le uova, aggiungete lo zucchero, l'olio, un pizzico di sale e impastate con le mani, aggiungendo se necessario qualche cucchiaio du00bfacqua fino a ottenere un composto sodo e omogeneo. Lavoratelo almeno per 10 minuti, quindi stendetelo in una sfoglia sottile, con la quale
rivestirete degli stampini già imburrati. Riempite ogni stampino con una cucchiaiata di ripieno e richiudete con la pasta rimasta.
Spennellate la superficie dei dolcetti con i tuorli sbattuti e cuoceteli nel forno preriscaldato a 180 Gradi per 35 minuti; quando avranno assunto un bel colore dorato, spegnete il forno e lasciateli raffreddare prima di sformarli.