Vellutata di pomodoro con ricotta

5/5
  • Procedura 1 ora 5 minuti
  • Cottura 35 minuti
  • Persone 4
  • Difficoltà facilissima

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Vellutata di pomodoro con ricotta


    invia tramite email stampa la lista

    Preparazione

    1) Lavate 800 g di pomodori e tagliateli a pezzetti. Versate 4 cucchiai di olio extravergine d'oliva in una casseruola, unite 1 spicchio d'aglio e soffriggetelo. Aggiungete i pomodori, 1,2 dl di brodo vegetale e cuocete per 30 minuti.

    2) Salate, pepate, unite 10 foglie di basilico spezzettato e passate il tutto al passaverdure. Lasciate raffreddare la vellutata di pomodoro e conservate in frigorifero.

    3) Poco prima di servire in tavola, lavorate 80 g di ricotta, con il basilico tritato, poco sale e pepe. Tostate in padella 30 g di pinoli senza aggiungere grassi.

    4) Suddividete la crema di verdure nei piatti. Decoratele con la crema di ricotta, creando motivi sulla superficie della vellutata con uno stecchino. Oppure preparate delle polpette di ricotta, aiutandovi con 2 cucchiai, e distribuitele sulla crema con i pinoli tostati. Pepate e servite.

    Saporita e cremosa, eppure light: la vellutata di pomodoro con ricotta è un primo piatto freddo che apporta solo 150 calorie per porzione perché non contiene né panna né farina né altri generi di addensanti come la maizena.

    di CUCINA MODERNA Riproduzione riservata