Petto di tacchino ripieno

5/5
  • Procedura 2 ore
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Petto di tacchino ripieno


    invia tramite email stampa la lista

    700/800 g di petto di tacchino
    150 g di pancetta tagliata a fette sottili
    un kg di castagne
    un'arancia
    un uovo
    una grossa manciata di mollica di pane
    una costola di sedano
    latte
    brodo
    brandy
    salsa di soia
    olio
    burro
    sale
    pepe.


    COME SI P R E P A R A
    Ammorbidite la mollica di pane immergendola brevemente in una ciotola con un po' di latte Sbucciate le castagne e cuocetele in acqua leggermente salata e con la costola disedano. Appena saranno cotte, ma non disfatte, scolatele, eliminate le pellicine, quindi riducetene in briciole metà, scegliendo fra quelle già rotte. Tenete da parte le altre. Alle castagne sbriciolate unite la mollica di pane non troppo strizzata, l'uovo leggermente sbattuto, sale, pepe e mescolate con cura. Dopodiché spianate il petto di tacchino in modo da ricavarne una fetta larga e ben livellata. Salatela leggermente, copritela con le fette di pancetta e su queste distribuite il composto di castagne. Avvolgete la carne sul ripieno e legate il rotolo con refe da cucina. In una casseruola scaldate una noce di burro e 3 cucchiai di olio, quindi fatevi rosolare il rotolo, poi coprite e cuocete per circa un ora, bagnando ogni tanto con brodo caldo. Quasi a fine cottura, aggiungetele castagne intere rimaste e l'arancia sbucciata, pelata al vivo e divisa a spicchi Spruzzate di brandy, alzate la fiamma per qualche istante, quindi servite subito ben caldo. Decorate, a piacere, con le scorzette di arancia leggermente caramellate nella salsa di soia.

    di GUIDA CUCINA Riproduzione riservata