Pasta fredda di Montalbano

La pasta fredda di Montalbano

  • Procedura
    30 minuti
  • Persone
    4
  • Difficoltà
    facile

Ingredienti

Crea la tua lista della spesa

Cosa comprare per

La pasta fredda di Montalbano

    Invia tramite Email Stampa la lista

    La pasta fredda di Montalbano come tutte le ricette amate dal commissario più famoso d'Italia è un primo piatto semplice ma davvero particolare. Il tonno fresco è l'elemento principale, ma tutti gli altri ingredienti concorrono a formare un sapore unico e sfizioso. Si tratta di una ricetta di facile e veloce preparazione, perfetta da abbinare a un bel vino bianco frizzante, per esempio un Franciacorta.

    Preparazione

    1) Salate 250 g di filetto di tonno, tenetelo al fresco per 30 minuti, poi sciacquatelo e tagliatelo a cubetti. Cuocete 300 g di pasta corta, scolatela al dente e intiepiditela sotto l'acqua corrente.

    2) Tagliate a dadini 4 pomodorini sardi, salateli e spruzzateli di succo di limone. Mescolate 1 mazzetto di erbe fresche tritate fini (salvia, rosmarino, origano, timo, basilico, finocchietto) con 6 cucchiai di olio extravergine di oliva.

    3) Condite la pasta tiepida con l'olio alle erbe. Aggiungete pomodoro, tonno, olio crudo, pepe e 4 cucchiaini di gomasio (composto di sale marino e semi di sesamo tostati). Servite subito.

    Riproduzione riservata