Idee per decorare e servire cocktail analcolici

1/6 - Introduzione

Nel caso in cui avete in mente di fare un cocktail-party a casa vostra e volete stupire per la vostra originalità e creatività i vostri amici, cercate di capire i gusti di ognuno di loro per accontentarli al meglio. Se volete poi rendere le cose più facili, iniziate con un aperitivo adatto a tutti i gusti, a base di cocktail analcolici alla frutta. Per renderli ancora più esclusivi, in questa guida troverete alcune idee per realizzare delle composizioni con cui decorare e servire i vostri cocktail. Per farlo, avrete bisogno di stecchini di legno, la frutta che preferite (possibilmente che si sposi con gli ingredienti del cocktail), rametti di erba aromatica e tutto ciò che possa soddisfare la vostra fantasia. Siete pronti? Intanto, seguite ciò che vi suggerisce la guida che segue e quali sono le idee per decorare e servire cocktail analcolici.

2/6 Occorrente

  • coltellini affilati
  • frutta

3/6

La frutta fresca costituisce l'elemento migliore per dar sfogo alla vostra fantasia nella decorazione dei bicchieri per il cocktail. Partendo da una tecnica molto facile, potete decidere di creare una sorta di spiedini di frutta, alternando due o più frutti in base ai vostri gusti, e inserirli all'interno del bicchiere. Un'altra idea è quella di fissarli al bordo del bicchiere: se si tratta di fragole, basterà incidere la base e far combaciare il taglio con il bordo del bicchiere, in caso di altri tipi di frutta (banane, kiwi, arancia, limone e via dicendo) potete tagliarli a fette e sempre praticando un'incisione fissarli al bordo del bicchiere. Se avete degli stampini, potete tagliare le fette dando loro la forma che più volete.

4/6

I più abili nelle attività manuali possono cimentarsi nella realizzazione di spirali che contribuiranno alla formazione di composizioni colorate che renderanno il vostro cocktail irresistibile. Per realizzare questo tipo di decorazioni è indicato l'uso di bucce di agrumi come limone, arancia, pompelmo. Per procedere con questo tipo di decorazioni dovete munirvi di un coltello ben affilato con cui, partendo da un'estremità, dovete recidere la buccia intorno al frutto, con molta delicatezza. Una volta ricavate delle strisce di buccia potete arricciarle attorno a un bastoncino colorato o una cannuccia in modo da creare delle spirali. Ora non vi resta che avvolgerle su se stesse, annodarle o creare le forme che più vi piacciono per poi posizionarle sul bordo del bicchiere o infilarle in bastoncini colorati.

5/6

Se invece ritenete di essere già molto bravi nel maneggiare frutta e coltelli per creare decorazioni, potreste cimentarvi nella pratica del fruit carving: si tratta della scultura su frutta, verdura e altro, che con l'aiuto di particolari strumenti e tecniche vi consente di realizzare delle vere e proprie sculture - potrete creare fiori, animali e tante altre decorazioni!

6/6 Guarda il video

Riproduzione riservata