Un piatto tipico della cucina napoletana. Un po' lungo da preparare ma ne vale la pena

Gli ziti sono un tipo di pasta di grano duro, di forma forma allungata, tubulare, cava e con superficie liscia, con una sezione dal diametro maggiore rispetto ai bucatini. Sono un tipo di pasta lunga utilizzato soprattutto nell'Italia del Sud, in particolar modo in Campania e in Puglia, dove la parola ziti significa anche "fidanzati". Questo condimento alla genovese, a base di scamone di manzo, è un po' lungo da preparare ma il tuo palato e quello dei tuoi ospiti saranno ripagati in gusto e sapore. Potrai ottenere un primo piatto originale che mescola due diverse tradizioni in un'unica pietanza.

Riproduzione riservata