Taglia i carciofi

Ingredienti

4 carciofi

10 pomodorini

300 g di rana pescatrice a tocchetti

300 g di fregola

2 spicchi d’aglio

Brodo di pesce

Prezzemolo

Vino bianco

Olio extravergine d’oliva

Sale

Pepe

Tra le tante gustose ricette con la fregola,  questa variante speciale che unisce carciofi e pesce, sedurrà tutti i  tuoi sensi. La preparazione è molto semplice. La prima cosa da fare è  pulire i carciofi, lavandoli sotto l’acqua corrente ed eliminando le  foglie esterne più dure. Tagliali a fettine non troppo sottili e  soffriggili in una padella con i due spicchi d’aglio e un filo d’olio  evo.

Nel frattempo lava i pomodorini, tagliali in  due e aggiungili ai carciofi. Sfuma con vino bianco e aggiusta di sale e  pepe. Cuoci a fiamma viva, per far si che i carciofi mantengano una  consistenza croccante e non si lessino.

Prosegui  con la preparazione di questa ricetta con la fregola aggregando la rana  pescatrice al soffritto di carciofi. L’ideale sarebbe utilizzare del  pesce già pulito, tagliato a tocchetti. Sfuma con un altro po’ di vino  bianco e continua la cottura.

Versa la fregola nella padella con il condimento e falla tostare per qualche minuto. poi inizia ad aggiungere del brodo di pesce che  avrai precedentemente preparato e gira con un mestolo di legno affinché  la fregola assorba i liquidi. Cuoci per circa 10 minuti continuando ad  aggiungere il brodo necessario.

A cottura terminata, guarnisci con del prezzemolo fresco e servi questa gustosa ricetta con la fregola, accompagnandola con un buon bicchiere di vino bianco.

Se vuoi conoscere come fare la fregola a casa tua, segui la nostra ricetta e sperimenta. Buon appetito!

Ricette con la fregola: la versione con i carciofi

Tra le ricette con la fregola sarda, questa con carciofi e pescatrice è assolutamente da provare

Riproduzione riservata