Schermata Pizza napoletana

Dalla lezione Pizze, pizze e pizze della Cook & Books Academy

GUARDA LA VIDEO RICETTA

Ingredienti per 4 pizze:
700 g di farina più 100 g per il tavolo
10 g di lievito
sale
acqua tiepida (acqua morta)

Preparazione:
Stemperare il lievito in una tazza con poca acqua tiepida, badando che non sia troppo calda; unirvi due pugni di farina, impastare e fare un panetto; coprire e lasciare lievitare per mezz’ora.
Disporre la farina a fontana, mettervi al centro il panetto e di fianco aggiungere il sale, aggiungendo un po’ di acqua alla volta, impastare tutto lavorando con forza per una decina di minuti. Riporre la pasta in una ciotola, avvolgere in un panno di lana e lasciare lievitare, lontano da correnti, per un’ora e mezza.
Dividere quindi in quattro parti e distribuire ognuna di queste, dopo averle ancora battute, su teglie del diametro di 32 cm e dell’altezza di 1½-2 cm precedentemente unti, schiacciando bene fino ad uno spessore inferiore al centimetro, lasciando il bordo leggermente più alto. Condire a piacere e cuocere in forno già caldo a 300° per 10’ circa, finché il “cornicione” non si sarà gonfiato ed imbiondito. Fare attenzione a che il forno sia ben caldo ed attenuare il calore al di sotto della pizza cospargendo la placca inferiore del forno con sale grosso.
MODI PER CONDIRE LA PIZZA NAPOLETANA

Aglio e olio:
1 o 2 spicchi di aglio tritato
2 cucchiai di origano
2 cucchiai di olio
acciughe (a piacere)
sale, pepe
Alla marinara:
300 g di pomodori pelati sgocciolati e tagliati a pezzetti
50 g di olive nere
40 g di capperi(facoltativi)
2 cucchiai di olio
2 acciughe salate a pezzetti
sale, pepe
Margherita:
300 g di pomodori pelati, sgocciolati e tagliati a pezzetti
2 cucchiai di olio
200 g di fiordilatte o mozzarella
2 cucchiai di parmigiano grattugiato
basilico sale, pepe
Margherita bianca:
200 g di fiordilatte
3 cucchiai di parmigiano grattugiato
2 cucchiai di olio
basilico, sale, pepe
Ai funghi:
250 g di funghi freschi trifolati con 2 cucchiai di olio ed 1 spicchio d’aglio
prezzemolo tritato 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
sale, pepe
Alle cozze:
300 g di pomodori pelati, sgocciolati e tagliati a pezzetti (facoltativo)
2 cucchiai di olio
500 g di cozze col guscio
1 spicchio d’aglio
origano o prezzemolo pepe
Quattro stagioni:
Dividere la superficie della pizza con due cordoncini di pasta incrociati, e condire ogni settore con un gusto diverso a piacere

ISCRIVITI AI CORSI DELLA COOK & BOOKS ACADEMY

Riproduzione riservata