Lagane

Se preferisci, segui la video ricetta di queste lagane calabresi

INGREDIENTI
200 g di ceci
1 cipolla
1 gambo di sedano
1 carota
400 g di filetto di baccalà, ammollato
200 g di pomodori pelati, a pezzetti
Erba pepe
1 peperone dolce secco
peperoncino piccante
Olio extra vergine d'oliva
Sale
Pepe

Per la pasta:
150 g di farina 00 (o grano di solina)
100 g di farina di grano duro
Acqua

PREPARAZIONE

Il giorno prima sciacquare bene i ceci e metterli a bagno in acqua fredda per una notte.
Cuocerli con acqua fredda, per due ore circa, con metà cipolla, un pezzo di sedano e uno di carota. Salare a fine cottura. Eliminare le verdure e frullarne una metà. Preparare la pasta impastando le due farine con circa 150 ml di acqua tiepida.
Fare riposare l’impasto coperto per almeno 30 minuti, stenderlo sino allo spessore di ½ cm e ricavare delle tagliatelle larghe da tagliare della lunghezza di 12 cm circa.
In un tegame (di coccio) scaldare 4 cucchiai di olio con due spicchi d’aglio e il peperone secco, frantumato. Unire il baccalà a pezzetti (operazione che va fatta con le mani). Fare insaporire quindi aggiungere il pomodoro. Lasciare cuocere per 10 minuti circa.
Aggiungere i ceci interi e quelle frullati, proseguire la cottura a fiamma bassa per altri 2-3 minuti unendo dell’acqua di cottura dei ceci per rendere la salsa molto fluida. Profumare con dell’erba pepe.
Cuocere la pasta al dente in acqua bollente salata, scolarla ed aggiungerla alla salsa, lasciare insaporire e servire con un filo di olio extra vergine d'oliva e del piccante.

Riproduzione riservata