Gnocchi all’aglio orsino con ragù di chiodini

5/5
  • Procedura 1 ora 35 minuti
  • Cottura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà media

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gnocchi all’aglio orsino con ragù di chiodini


    invia tramite email stampa la lista

    1) Pulite i funghi chiodini e saltateli per 7-8 minuti in una padella con 20 g di burro, una presa di sale e il timo.Lavate le patate, mettetele in una pentola, copritele con acqua fredda salata e lessatele. Scolatele, pelatele e schiacciatele. Frullate le uova con l'aglio orsino e impastatele con le patate e la farina.

    2) Stendete l'impasto a uno spessore di un cm e intagliatevi dei quadrati di circa 8 cm di lato. Disponete al centro di ognuno un cucchiaino di caprino e richiudete i lembi sul ripieno in modo da ottenere tanti gnocchi rotondi.

    3) Cuocete gli gnocchi all'aglio orsino in abbondante acqua salata in leggera ebollizione, scolateli quando vengono a galla e disponeteli nei piatti. Conditeli con il ragù di funghi e completate con il parmigiano a scaglie, le nocciole tritate e il burro rimasto soffritto in un padellino. Servite gli gnocchi all'aglio orsino con ragù di chiodini ben caldi.

    di SALE&PEPE Riproduzione riservata