Idee in cucina

Gelato allo yogurt senza gelatiera

5/5
  • Persone 6
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Gelato allo yogurt senza gelatiera


    invia tramite email stampa la lista
    Gelato allo yogurt senza gelatiera
    La trovi anche su:

    1) Per preparare il gelato allo yogurt senza gelatiera (e anche senza panna!) per prima cosa preparate uno sciroppo veloce stemperando 5 cucchiai di miele di acacia in poca acqua appena tiepida. Mescolatelo con 500 g di yogurt bianco magro e passate il freezer per 1 ora.

    2) Una volta consolidato, disponete il composto nel mixer e frullatelo con 1 albume d'uovo finchè avrà una consistenza cremosa, quindi mettetelo in freezer ancora 1 ora. Frullatelo di nuovo e fatelo riposare in freezer un'altra ora. Ripetete i passaggi un'ultima volta.

    3) Al momento di servire in tavola, mantecate leggermente il gelato di yogurt con una spatola in modo che assuma la giusta consistenza cremosa.


    Potete servire il gelato allo yogurt fatto in casa al naturale oppure con la vostra guarnitura preferita. Alcune idee? Portatelo in tavola con un filo di miele mescolato con granella di frutta secca oppure con una macedonia estiva condita con succo di lime, miele e menta, o ancora con un coulis di fragole (si chiama coulis la purea ottenuta frullando i frutti frullati con limone e zucchero). Per una vera goloseria, copritelo con frutti di bosco caramellati in padella con poco zucchero oppure con dadini di pesca, amaretti sbriciolati e scagliette di cioccolato. Da provare anche con un filo di caramello liquido mescolato con succo e scorza di limone e qualche albicocca disidratata fatta ammorbidire nel moscato!

    Riproduzione riservata