Fagottini di radicchio variegato farciti con tacchino

5/5
  • Procedura 1 ora
  • Persone 4
  • Difficoltà facile

Ingredienti

CREA LA LISTA DELLA SPESA

Cosa comprare per

Fagottini di radicchio variegato farciti con tacchino


    invia tramite email stampa la lista

    Stai pensando di preparare un bel secondo piatto di carne, ma vuoi optare per qualcosa di diverso dal classico arrosto al forno o cotoletta di pollo? Allora prepara questi deliziosi fagottini di radicchio variegato farciti con tacchino e vedrai che i tuoi ospiti non potranno che chiedere il bis!

    • 1 Prepara il radicchio. Pulisci 250 g di radicchio variegato di Castelfranco, tieni da parte 12 foglie grandi, scottale in una pentola con abbondante acqua bollente. Scolale e falle asciugare, allargandole sul telo.
    • 2 Rosola. Fai dorare 1 spicchio d'aglio spellato e schiacciato, 100 g di misto per soffritto surgelato e il radicchio rimasto tritato con un filo d'olio; quindi rosola 600 g di fesa di tacchino macinata, spolverizzala con 1 cucchiaio di farina 00, bagnala con 1 dl di vino bianco secco e fallo evaporare.
    • 3 Fai i fagottini. Unisci sale, pepe e 1 rametto di timo al ripieno e cuocilo per circa 15 minuti, bagnando con 1/2 bicchiere di brodo. Elimina l'aglio. Metti il ripieno sulle foglie di radicchio e fai i fagottini.
    • 4 Completa. Sistema i fagottini in un unico strato nella pirofila imburrata. Versa 250 g di besciamella già pronta in una ciotola, mescolala con 80 g di Asiago grattugiato e distribuiscila sui fagottini.
    • 5 Cuoci e servi. Metti la pirofila nel forno già caldo a 180°C e fai cuocere i fagottini per circa 15 minuti, poi passali sotto il grill per circa 5 minuti, in modo che la superficie risulti ben dorata. Lascia riposare i fagottini per 5 minuti a temperatura ambiente, in modo che i sapori si amalgamino bene. Distribuisci i fagottini nei piatti individuali, irrorali con il sugo di cottura e servi.
    di CUCINA NO PROBLEM Riproduzione riservata